Malih parla di Mare Nostrum

Malih, cercami ancora

 

 Nella foto potete vedere Mohamed Malih, come appare nel suo blog Stracomunitari

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *