Ode alla cipolla

Con questa inusuale poesia desidero farvi sorridere, ma anche dimostrare che la poesia permette di parlare di tutto in modo originale e unico: non solo l’amore, ma anche la materialità del cibo. Così una insignificante cipolla, sotto la penna di un grande poeta, diventa sublime.

Continua a leggere

Il più lontano ricordo, Canetti

Qual è il vostro ricordo più lontano? Il primo che vi viene in mente senza pensarci troppo, un ricordo legato all’infanzia, indietro nel tempo della vostra vita… Qui sotto potete leggere il più lontano di Elias Canetti. Buona lettura!
Continua a leggere

Il cassetto della cucina

Questo brano vi farà sicuramente ricordare un cassetto, o altro luogo simile, che avete in casa e in cui raccogliete le cose più disparate…

Buona lettura!

Continua a leggere

Il giovane Holden

Conoscete il giovane Holden? Magari ne avete uno in casa… Qui sotto trovate l’incipit del libro di Salinger. Buona riflessione e buona lettura.

Continua a leggere

Zorro

I barboni sono randagi scappati dalle nostre case, odorano dei nostri armadi, puzzano di ciò che non hanno, ma anche di tutto ciò che ci manca.

Continua a leggere