Goffredo Parise

Un articolo di Goffredo Parise che ha più di 50 anni e sembra scritto per la società consumistica del 2019. Da leggere e meditare.

Continua a leggere

To remember me

Oggi ho trovato online questo bel testo di Robert N. Test: To remember me. Lo utilizzano le associazioni per la donazione degli organi e, leggendolo, capirete il perché.

Continua a leggere

Straniero e Bibbia

Straniero e Bibbia: ripropongo questo post del 2014, scritto a proposito della cacciata di un gruppo di cittadini comunitari da parte del consiglio pastorale di San Pio X a Vicenza. Con l’occasione avevo cercato e copiato quello che è scritto sull’antico e Nuovo Testamento a proposito di forestieri e stranieri. L’avevo fatto per rinfrescare le memorie deboli. Ed oggi lo ricordo a chi da un lato si straccia le vesti perché vuole rendere obbligatori crocifisso e presepe a scuola e, dall’altro, non ha avuto problemi ad approvare e far accettare una legge che è anticristiana, anticostituzionale, inumana e razzista. Una legge che sta avendo i primi risultati nefasti: persone buttate per strada, in piena notte, perché per loro non c’è posto. Vi ricorda qualcosa?

Continua a leggere

dag-hammarskjold, Segretario Onu 1953-1961, meditare all'Onu

Qui sotto potete leggere il bellissimo discorso fatto da Dag Hammarskjold sull’importanza di meditare ed avere uno spazio di riflessione e silenzio, in occasione dell’inaugurazione della sala per la meditazione all’Onu.

Continua a leggere

Oscar Wilde

In occasione della giornata contro l’omofobia, e della recente approvazione delle unioni civili, pubblico una lettera scritta da Oscar Wilde a Lord Alfred Douglas e vignetta del sempre meraviglioso Mauro Biani fatta in occasione del referendum irlandese sul tema.

Continua a leggere