Principio

Dopo Pietra di sole, un’altra splendida poesia d’amore del messicano Octavio Paz: Prima del principio. Perché quando i tempi si fanno bui e cupi bisogna andare in cerca dell’amore, della bellezza e della cultura per sopravvivere.

Continua a leggere

Seme di strega

Seme di strega ovvero La Tempesta di Shakespeare rielaborata con linguaggio attuale dalla grandissima scrittrice canadese Margaret Atwood. Di lei non ho letto molto purtroppo e spero di tornare in pari presto.

Continua a leggere

Non mi chiamare straniero

Canzone del cantautore argentino Rafael Amor:

“Non mi chiamare straniero perché sono nato lontano o perché ha un nome diverso la terra da dove vengo.
Non mi chiamare straniero perché un altro seno o linguaggio dei racconti accudì la mia infanzia.

Continua a leggere

Konstantin Simonov

9 maggio 1945-2018: 73 anni dalla vittoria nella 2a Guerra Mondiale.

Continua a leggere

Il carciofo, Pablo Neruda

Ho già pubblicato qui la poesia “La cipolla” di Neruda. Ora vi propongo un’altra sua poesia vegetale dedicata al carciofo. Credo che, leggendola, converrete con me che i grandi poeti possono scrivere su tutto in modo sublime. Ho scoperto che ci sono diverse piazze e fontane dedicate al carciofo: nelle foto quelle di Napoli e di Madrid; Marilyn Monroe, inoltre, nel 1949 è stata la prima regina del carciofo. Continua a leggere