soccorso agli animali, Aiutiamo i cani, Razza Umana o disumana, Notizie di governo

Un paio d’anni fa i ministeri del Lavoro e della Salute avevano predisposto una campagna contro l’abbandono degli animali.

Ecco il testo del discorso fatto nel giugno 2009 da Paolo Bonaiuti (notare la raffinatezza linguistica):
 “L’abbandono è un atto di delinquenza; come si fa a abbandonare un essere che si è dato a te. Questo significa condannarlo a un’esistenza incerta e grama o addirittura alla morte. Per persone così non ci sono parole per giudicarle. E’ un fenomeno disastroso, si pensa di aver preso un oggetto e non un essere vivente; i cani sono, infatti, gli esseri più fedeli che possano stare con l’uomo”.
Aiutiamo i cani, non gli umani. Appunto.

In copertina vedete come Mauro Biani ha rielaborato la locandina.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.