Reality Mission

Che dire? Seguo da un po’ di tempo la vergognosa vicenda del reality Mission, prodotto dalla Rai con la collaborazione della ONG Intersos e dell’UNHCR.

Di cosa si tratta? Molto semplice: per far conoscere a più persone possibile la situazione dei profughi nei territori di guerra, la Rai ha deciso che il sistema migliore era quello di fare un reality con Albano Carrisi, Emanuele Filiberto di Savoia, Paola Barale, Michele Cucuzza, Barbara De Rossi. I nostri eroi non saranno pagati, ovviamente, ma avranno soltanto un rimborso spese pari alla modica somma di 700-800 euro al giorno, non di più!

Se volete farvi un’idea di tutta la faccenda potete guardare l’anteprima, girata nella Repubblica democratica del Congo e messa a disposizione da African Voices.

Personalmente sono allibita.

Aggiornamento 2014, Il video non è più disponibile.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.