storia del primo maggio, Canterò

Non sarò più che polvere ma farò

crescere l’erba e sbocciare il fiore.
Non sarò più che polvere, ma canterò
nei vostri petti.
Sarò vivo nella vostra gioia,
nella vostra speranza divina,
nel vostro entusiasmo splendente
nella vostra collera tonante.
Vivrà il mio cuore esausto
nell’eternità dei mondi.

Raoul Follereau

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.