Zerai

Sopravvissuti di Lampedusa: il prete eritreo mette in guardia circa la presenza dei funzionari dell’ambasciata tra i profughi per schedarli.

Lettera al ministro Kyenge sul possibile pericolo che corrono i sopravvissuti; l’ambasciatore si difende: “Ho chiesto l’autorizzazione, vogliamo rimpatriare le bare”.

 

post di ImmigrazioneOggi.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.