Gentilini condannato per istigazione all’odio razziale.

Ogni tanto una buona notizia: Gentilini, il razzista trevisano della “razza Piave”, è stato condannato dal tribunale di Venezia. Per tre anni non potrà fare comizi e dovrà anche pagare una multa di 4.000 euro. Per chi vuol farsi un’idea, qui il video del suo intervento alla Festa dei Popoli a Venezia nel settembre 2008.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.