Giornata Mondiale della Terra 2021

Oggi è la Giornata Mondiale della Terra 2021. Ci sentiamo spesso impotenti davanti alla gravissima crisi climatica che stiamo vivendo. Come singoli non sappiamo come agire, cosa fare, che atteggiamenti tenere per cambiare le cose in meglio.

Oggi, Giornata Mondiale della Terra 2021, vi invito a leggere questo articolo, scritto lo scorso anno, che parla dell’Earth Overshoot Day. Si tratta del giorno in cui abbiamo esaurito tutte le riserve che la Terra è in grado di rigenerare in un anno. Lo scorso anno, per l’Italia, l’Earth Overshoot Day è stato il 14 maggio! Significa che dal 15 maggio eravamo in debito, debito che pagheranno le generazioni future.
Abbiamo però la possibilità di modificare i nostri comportamenti individuali. La mia proposta per oggi è, per prima cosa, quella di calcolare la nostra impronta ecologica. In questo modo vedremo quanto noi, come singoli, consumiamo e di quanti pianeti avremmo bisogno se tutti gli abitanti della Terra consumassero come noi.
In base al risultato potremo decidere di cambiare i nostri comportamenti, rendendoli più rispondenti ai bisogni del nostro pianeta che, ricordiamolo, è uno soltanto e non produce risorse infinite.

Vi invito a leggere anche l’articolo che ho scritto a proposito dell’effetto farfalla.

Vi lascio, infine, un corto realizzato da Cristian Micheletti che Repubblica ha pubblicato per l’occasione. Il documentario è ambientato nell’anno 3016 d.C. in un altro pianeta e parla del comportamento degli uomini e di come abbiano distrutto la Terra.

Buona Giornata della Terra 2021!

(Credit immagine: Fateme Alaie, Unsplash)

(Visite 10 totali, 1 visite oggi)
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.