La maledizione degli F35, ora tocca al serbatoio

Renzi, canada dice no, F35, volare meglio di no, Armi e finanziaria

Altro che Montezuma, quella dei caccia F35 sì che è una maledizione! L’ultima novità, che potete leggere con calma nell’articolo riportato qui, riguarda il serbatoio che, in alcuni casi, potrebbe perdere carburante in volo.

E noi italiani continuiamo imperterriti nel programma di acquisto del Joint Strike Fighter F35 (ma dovremmo chiamarlo sperpero). Se non fosse una tragedia, ci sarebbe davvero da ridere: ma com’è possibile che, nonostante fosse stata approvata una mozione che impegnava perlomeno a ridurne l’acquisto, ora stiamo andando avanti come nulla fosse? Se avessi ordinato un prototipo di lavatrice e scoprissi che non funziona disdirei l’ordine di corsa!

(Visite 17 totali, 1 visite oggi)
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.