Video da Lampedusa, nuova strage

Dopo il barcone affondato ieri vicino alle coste libiche, oggi si registra un nuovo naufragio con un numero ancora imprecisato di morti. Sembra che sul barcone ci fossero 400 persone circa. Finora si parla di quaranta morti.

A questo punto ci chiediamo davvero a che servano le operazioni Frontex e Mare Nostrum. Quello di cui c’è davvero bisogno è un corridoio umanitario per far passare i migranti e farli arrivare in modo sicuro; bisogna poi sospendere immediatamente il regolamento di Dublino (come consiglia il professor Fulvio Vassallo Paleologo), in modo che i migranti possano scegliere in tranquillità il Paese in cui fare richiesta di asilo politico.

Bisogna infine che l’Italia predisponga una normativa sull’asilo politico che sia uniforme e recepisca, finalmente, le varie direttive europee.

Vogliono darsi una mossa, lorsignori che stanno in Parlamento da noi profumatamente stipendiati? O intendono obbligarci a tenere ancora quest a contabilità di morte? Vorremmo davvero che il Mediterraneo smettesse di essere un cimitero e diventasse il Mare della Vita e della Speranza!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.