Ludovico Einaudi: I giorni

ludovico-einaudi, i giorni

I giorni, questa splendida musica composta da Ludovico Einaudi, per me è indissolubilmente legata alla scrittura autobiografica: infatti, la prima volta che l’ho ascoltata, è stato durante il primo esercizio di scrittura che Duccio Demetrio ci ha proposto durante il percorso di scrittura autobiografica, ormai 13 anni fa.

La penna, un foglio, I giorni di Einaudi e la mia vita sono strettissimamente legati. Infatti, ogni volta che la riascolto mi rivedo a scrivere furiosamente e risento questa musica come la sentivo allora: dolce, carezzevole, a volte imperiosa, che mi spingeva ad andare avanti, a scrivere ancora, scavando sempre più a fondo dentro di me. Questo è il potere ipnotico di una musica speciale.

 

Tracce:

Melodia Africana I

I due fiumi

In un’altra vita

Melodia Africana II

Stella del mattino

I Giorni

Samba

Melodia Africana III

La nascita delle cose segrete

Quel che resta

Inizio

Limbo

Bella notte

Canzone Africana IV

Ludovico Einaudi

(Visite 168 totali, 1 visite oggi)
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.