Rifiutati di cadere, Clarissa Pinkola Estes

Quante volte ci capita di essere immersi nel dolore e nella sofferenza al punto da pensare di non poter fare nulla. Ecco quello che pensa la cantadora Clarissa Pinkola Estés, autrice di: “Donne che corrono coi lupi“. Buona lettura!

Rifiutati di cadere.
Se non puoi rifiutarti di cadere,
rifiutati di restare a terra.
Se non puoi rifiutarti di restare a terra,
leva il tuo cuore verso il cielo,
e, come un accattone affamato,
chiedi che venga riempito,
e sarà riempito.
Puoi essere spinto giù,
ti può essere impedito di risollevarti.
Ma nessuno può impedirti
di levare il tuo cuore

verso il cielo.
Soltanto tu.
E’ nel pieno della sofferenza
che tanto si fa chiaro.
Colui che dice che nulla di buono
da ciò venne,
ancora non ascolta.

Clarissa Pinkola Estés

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.