Negrita

ROTOLANDO VERSO SUD – NEGRITA

Ogni nome un uomo

Ed ogni uomo è solo quello che

Scoprirà inseguendo le distanze dentro sé

Quante deviazioni

Quali direzioni e quali no?

Prima di restare in equilibrio per un po’

Sogno un viaggio morbido,

Dentro al mio spirito

E vado via, vado via,

Mi vida così sia

Sopra a un’onda stanca che mi tira su

Mentre muovo verso Sud

Sopra a un’onda che mi tira su

Rotolando verso Sud

Long way home

Continente vivo, Desaparecido, sono qua

Sotto un cielo avorio

Sotto nubi porpora

Mille fuochi accesi

Mille sassi sulla via

Mentre un eco piano da lontano

Sale su… quaggiù

Un pianto lungo secoli,

Che non ti immagini

E polvere di polvere…

Di storia immobile

Sopra a un’onda stanca che mi tira su

Mentre muovo verso Sud

Sopra a un’onda che mi tira su

Rotolando verso Sud

Long way home

Ogni terra un nome

Ed ogni nome un fiore dentro me

La ragione esplode

Ed ogni cosa va da se

Mare accarezzami

Luna ubriacami

Rio, Santiago, Lima & Holguin,

Buenos Aires, Napoli

Rio, Bahia, Santiago & Holguin,

Buenos Aires

Sopra a un’onda stanca che mi tira su

Mentre muovo verso Sud

Sopra a un’onda che mi tira su

Rotolando verso Sud

Long way home

Sol y sangre, sexo y sur

La dignità degli elementi

La libertà della poesia,

Al di là dei tradimenti degli uomini

È magia, è magia, è magia…

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.