Salvarsi

Come salvarsi secondo il poeta e scrittore statunitense di origine tedesca Charles Bukowski.

Salvarsi

Nessuno può salvarti tranne te stesso. Ti metteranno più volte in situazioni quasi impossibili. Cercheranno più volte con i sotterfugi, la finzione e la forza di costringerti a sottometterti, ad arrenderti o a morire in silenzio dentro di te. Ma non farlo, non farlo. Non è una guerra facile da vincere, ma se ce n’è una degna di essere vinta, questa sicuramente lo è. Nessuno può salvarti tranne te stesso, e tu sei degno di essere salvato.
Vissuto in America dall’età di tre anni, ha pubblicato il primo racconto giovanissimo. Ha dovuto svolgere moltissimi lavori diversi per sopravvivere ed è famoso per la sua vita disordinata, in cui spiccano la sua passione per l’alcol e l’estrema promiscuità sessuale, descritta nei suoi libri in modo molto realistico e privo di eufemismi.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.