Sangue guerriero

In questo mondo
stretto di idee e coraggio


che porta su e giù
una carriola di incertezze e paure,
una freccia di luce
lo vedo.
Perché da condannata ottimista
sopravvivo
vedo ancora chi si contagia con i sorrisi infantili.
Non è più credibile la mia innocenza.
Ho sterminato i virus della indecenza.
La mia storia è rispettata.
Nessuno
la contesta.
Ancora mi è rimasto il sangue guerriero
per allargare
questo mondo mio.

Rosana Crispim da Costa

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.