Saviano

Mi è piaciuto Roberto Saviano che domenica, a “Che tempo che fa” ha parlato di cittadinanza ai figli di immigrati nati in Italia. qui sotto il video. 

Con Saviano, c’è stata anche la testimonianza di tre nuovi cittadini (peccato non si sia pensato di invitare anche una ragazza: erano cinque maschi in tutto…) sulle difficoltà vissute direttamente.

Interessante soprattutto dopo che il ministro Alfano, aveva in precedenza detto che in realtà lo jus soli in Italia c’è già e scatta al compimento del diciottesimo anno d’età.

Purtroppo non è così: non si tratta di un automatismo, ma di una richiesta piuttosto complessa che la persona deve fare, dimostrando di avere tutta una serie di requisiti; dovrà poi aspettare dai tre anni in su, sperando che la risposta arrivi prima o poi. Fra l’altro, fino a non molto tempo fa, i sindaci si guardavano bene dall’informare le famiglie di questa opportunità per i loro figli: succedeva così che molti venissero a conoscenza della cosa quando era troppo tardi, cioè dopo aver compiuto i 19 anni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.