Articoli

Rastrellamenti etnici nigeriani, circolare

Nei giorni scorsi ha fatto molto scalpore la circolare ministeriale, che pubblico in evidenza, dove si avviano i rastrellamenti su base etnica nei confronti di cittadini nigeriani. È il primo passo per contrastare l’immigrazione irregolare voluto dal nuovo governo Gentiloni. Subito dopo ecco i nuovi accordi Italia-Libia che credevamo di aver relegato al triste passato del governo Berlusconi. Proviamo ad approfondire, anche con l’aiuto di esperti.

Continua a leggere

Immigrazione: governarla anziché subirla

Da parecchio non mi soffermo a scrivere di immigrazione: governarla anziché subirla, ho scritto nel titolo. Non c’è però nessuna intenzione di governarla. Si vuole piuttosto continuare ad usarla come uno strumento di manipolazione delle persone, fornendo dati distorti e parziali, fomentando odio ed aumentando la paura dell’Altro.

Continua a leggere

dirittodiscelta, vengono qui, radice migrazioni

È molto facile dire, da parte dei fomentatori di odio, che la colpa è tutta degli immigrati che vengono qui: a rubarci il lavoro… a mangiare a sbafo negli hotel di lusso pagati da noi… a delinquere… e così via.

Continua a leggere

Maroni ci riprova, Ulteriore accordo Italia-Libia, Idee politiche di ieri e di oggi, ministro Maroni

Ecco, quando leggi certe notizie hai bisogno di tempo per riprenderti. Almeno, a me succede così. Lo stomaco è ancora attorcigliato.

Continua a leggere

Mauro firma accordi

Eccolo qua il baldo difensore della Patria, l’uomo che fa pubblicità agli F35 dicendo: “Per amare la pace, arma la pace”.

Continua a leggere