Articoli

la pioggia

Fa caldo, in quest’ultimo scorcio di settembre. Il cielo dev’essere sceso durante la notte e da allora è rimasto immobile. I cipressi lo sollevano un po’, nel giardino, come il tendone di un immenso circo. Ma, sopra le vigne, ci sono dei punti in cui sfiora il suolo. Sono sicura che le cicale hanno paura: stanno nascoste, non si fanno più sentire.

Continua a leggere

Danza, deserto Algeria

Dedicato a chi ama follemente la danza. Buona lettura!

Continua a leggere

Algeri

In Svizzera, quest’estate pioveva e il tergicristallo sussurrava: Al-ger, Al-ger, Al-ger…

Continua a leggere