Articoli

Onu uso forza

A proposito dell’incontro odierno dei ministri della difesa e dell’interno dell’UE, che devono discutere dell’uso della forza per bloccare le partenze dalla Libia, ho cercato il famoso capitolo 7 dello Statuto Onu, quello che prevede appunto l’uso della forza. Lo trovate qui sotto. Se lo leggerete, scoprirete che parla chiaramente di situazioni insanabili di conflitto fra Stati, che propone varie opzioni prima di arrivare all’uso della forza e che, anche questo, non è costituito da bombardamenti indiscriminati, ma: Tale azione può comprendere dimostrazioni, blocchi ed altre operazioni mediante forze aeree, navali o terrestri di Membri delle Nazioni Unite. Continua a leggere

barca

Con una mitragliatrice davanti ho dovuto prendere la barca

Comunicazione Black Reality

Con la convinzione che l’arte possa farsi provocazione, stimolare il dialogo e la discussione, rompere gli stereotipi il progetto Black Reality, riconosciuto quest’anno Officina di Teatro Sociale della Regione Lazio 2014-2016, ha proposto diversi laboratori con i migranti. L’11 e il 12 aprile 2015 al Teatro Furio Camillo di Roma il progetto in due giorni ha lasciato all’arte, al video e al teatro, la capacità di scuotere dove i discorsi degli uomini falliscono. La seconda edizione della rassegna Black Reality è stata promossa con il sottotitolo “Odio gli indifferenti!”.

Continua a leggere

Comunicato Asgi, stragi

Mentre i titoli dei giornali sono tutti rivolti alla squallida politica nostrana e ai mondiali, nel Mediterraneo si continuano a consumare tragiche stragi di migranti nell’indifferenza generale. I corridoi umanitari sono una necessità improrogabile ed urgente! Cosa state aspettando ancora?

54 morti

Qui quello che Laura Boldrini, rappresentante Onu per i rifugiati, pensa a proposito dell’ultimo naufragio, che ha visto 54 morti ed è avvenuto al largo delle coste libiche. Volevano arrivare in Italia e invece sono annegati, come tanti prima di loro. Per quanto tempo assisteremo impotenti a queste morti?