Articoli

Burocrazia, Semplificazioni in vista, Procedimenti amministrativi

Da fonti del ministero dell’Interno sembra a breve ci saranno semplificazioni e modifiche normative anche per gli immigrati nelle modalità di rinnovo del permesso di soggiorno (sarebbe ora, perché il programma in uso a Poste è semplicemente disastroso!).

Continua a leggere

Direttiva rimpatri

A un mese dall’entrata in vigore della direttiva rimpatri, il governo non ha fatto nulla. Come abbiamo detto, la direttiva scardina completamente l’impianto espulsivo previsto dalla legge italiana sull’immigrazione che prevede: Reato di immigrazione clandestina; espulsione immediata con accompagnamento alla frontiera entro 5 giorni; carceramento nei Cie per 6 mesi; arresto e carcerazione nel caso in cui lo straniero violi l’ordine di allontanamento del questore, e così via.