Articoli

Arrivi e morti nel mar Mediterraneo a febbraio 2018

L’inizio di questo 2018 si rivela incredibilmente tragico a causa dell’altissimo numero di migranti morti nel Mediterraneo: più di otto al giorno nel solo mese di gennaio!

Continua a leggere

bimbomorto-libia, mortale stillicidio quotidiano

Fermiamo il mortale stillicidio quotidiano aprendo subito corridoi umanitari.

Continua a leggere

Prêt-à-Porter, canale umanitario

Ero già pronta a scrivere dell’uomo morto soffocato nella valigia nel tentativo di raggiungere la Spagna e volevo ricordare il bambino che qualche tempo fa è stato messo in valigia per poterlo ricongiungere alla famiglia; poi la notizia che i morti nel mediterraneo, da inizio anno, sono 2.000 ed oggi un nuovo naufragio sulle coste libiche.

Continua a leggere

rimpatri, UE: Procedura contro Francia, Bandiera Ue, Europa in movimento

Quando le leggi e d i piani li fa chi non sa nulla e non capisce nulla. Il piano che stanno proponendo nei palazzi UE servirà a preparare la strada a nuove stragi, nuovi morti, nuove rotte, più difficili, per arrivare comunque. Mancano tutte quelle cose che potrebbero servire a salvare vite umane: possibilità di ingresso legale, visti provvisori per poter arrivare in aereo e chiedere asilo dove si desidera, accoglienza degna di questo nome. E tutto questo va contro i trattati internazionali di tutela dei diritti umani. Ed è appena il caso di ricordare che i morti, da 700, sono passati a 900.

Continua a leggere

Speculare, Alì, Solo andata

La lista L’Altro Veneto. Ora Possiamo! ha emesso un comunicato sulla vergogna dei morti nel Mediterraneo. Lo potete leggere qui sotto. Cerchiamo di dimostrare che il Veneto non è solo la regione di chi sa soltanto dire no ed alzare muri, ma anche di chi sa essere solidale e partecipe.

Continua a leggere