Articoli

basta migranti morti Mediterraneo

I quotidiani online stanno dando la notizia di un altro naufragio nel Mediterraneo. Si temono 700 morti! Basta, per favore, basta! Non è più possibile continuare così; l’Europa si faccia carico del problema finalmente, L’Onu se ne faccia carico. È necessario rendersi conto che questa non è un’emergenza, non lo è più: è la normalità causata dall’instabilità politica, dalle guerre che anche noi occidentali contribuiamo a fomentare.

Continua a leggere
barcone-mare, Italia colpevole

L’Italia è colpevole della morte di 63 persone. Migranti che lo scorso anno sono stati lasciati in mare a morire perché il nostro governo ha iniziato una partita a ping pong con Malta su chi avesse la responsabilità di salvare quelle persone.

Continua a leggere

Andrea Segre su Lampedusa, uomini ruota di scorta, Cimitero Mediterraneo
Purtroppo il nostro Mediterraneo continua a rivelarsi un cimitero per tutti coloro che fuggono alla ricerca di un futuro migliore, scappando da fame, guerra e malattie. ancora una volta un dramma. 570 persone sono state tratte in salvo al largo della Tunisia, ma di altre 270 non si hanno notizie. Il barcone si stava dirigendo verso Lampedusa.
Ancora una volta, il mare si fa tomba silenziosa, che accoglie in sé le sofferenze dei tanti che non ce la fanno.