Articoli

Regione Veneto, progetto Record, monitoraggio

Certe stranezze possono esistere solo in Veneto, mi vien da dire. Dato che sono un po’ in ritardo con l’aggiornamento del blog, ne approfitto per mettere insieme due notizie che fanno riflettere.

Nel Bollettino della regione Veneto del 3 gennaio 2017, è presentato il progetto Record, cioè Rete Territoriale per l’Emersione, il COntrasto e la Rilevazione delle Discriminazioni etnico razziali.

Continua a leggere

posto del razzismo, mente

Dal 16 al 22 marzo 2015 si terrà l’undicesima settimana d’azione contro il razzismo promossa dall’Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali (Unar) del Dipartimento per le pari opportunità in collaborazione con Anci e Miur, in occasione della Giornata mondiale per l’eliminazione delle discriminazioni razziali che si celebra in tutto il mondo il 21 marzo.

Continua a leggere

Servizio civile e non autosufficienza, Regione Veneto logo

Ecco la assurdità della mia regione (il Veneto) con consiglieri razzisti e dove la Lega comanda, che però è riuscita a ottenere questo bando su immigrazione e media.

Continua a leggere

Unar ufficio antidiscriminazione

Nel febbraio 2011 esprimevo la mia preoccupazione per l’intenzione della Lega Nord di sopprimere l’Unar (Ufficio Nazionale anti discriminazioni Razziali). Se volete farvi un’idea precisa di che cosa sia l’Unar e di cosa faccia, leggete qui. Ricordo soltanto che l’ufficio è stato istituito per adempiere ad una direttiva europea. Questa premessa per esprimere tutto il mio stupore, unito a disappunto e indignazione nel sentire le ultime notizie.

Continua a leggere

Depenalizzare, Giovani razzisti crescono, leggi razziali

È tempo che gli Italiani si proclamino francamente razzisti. Tutta l’opera che finora ha fatto il Regime in Italia è in fondo del razzismo. Frequentissimo è stato sempre nei discorsi del Capo il richiamo ai concetti di razza. La questione del razzismo in Italia deve essere trattata da un punto di vista puramente biologico, senza intenzioni filosofiche o religiose. La concezione del razzismo in Italia deve essere essenzialmente italiana e l’indirizzo arianonordico.

(Dalla Rivista “La difesa della razza” anno I, numero 1, 5 agosto 1938, p. 2) Continua a leggere