Un trasloco è la spiegazione del mio silenzio qui

trasloco

A proposito di trasloco… Cari i miei due lettori, care le mie due lettrici, non mi è mai piaciuto scrivere qui della mia vita privata, perché ritengo che non vi interessi. Lo faccio stavolta, perché quello che sta accadendo, si ripercuote indirettamente su questo blog.

Avete presente il trasloco? Scatole e scatoloni, mobili da smontare e rimontare, cose da vendere, riporre e buttare? Ecco, è quello che sta accadendo a me in questo periodo. Andrò infatti a vivere a Vicenza e quello che sto facendo ora è appunto selezionare, scegliere, buttare… La cosa più dolorosa è dover scegliere i libri da tenere e quelli da vendere, regalare o buttare. I libri per me sono sacri e l’idea di separarmene mi è intollerabile, anche quando si tratta di libri della mia famiglia, che io non ho letto o che non mi interessano.

Gli oggetti ci ricordano eventi, fatti, momenti, pensieri ed è per quello che a volte facciamo tanta fatica a separarcene anche quando non li usiamo più. Sono quello che ci unisce a quel momento, quel fatto, quell’evento. E come selezionarli, quindi? Con quale criterio? È un bel problema, non credete?

E che dire dei mobili? Quali portare e quali lasciare? Come decidere l’arredamento della nuova casa? E i quadri, gli oggetti, i soprammobili, i tappeti…

Come vedete, ci si trova davanti un lavoro che non è solo la selezione di ciò che si vuole per la casa futura (che per me desidero il più possibile leggera e libera da fronzoli inutili e opprimenti), ma un lavoro molto più profondo e impegnativo, che ti fa ripercorrere tutta la vita vissuta finora. E per una che si occupa di autobiografia come me, questo è ancora più sentito, vissuto e intenso.

Ecco, lettrici e lettori, questo è ciò che mi sento di raccontarvi. Portate pazienza, in questo momento, nonostante nel mondo stia succedendo di tutto, io sono immersa nella mia singola, piccola vita. Riemergerò a trasloco effettuato e allora riprenderò con le attività consuete.

E voi, avete qualche esperienza di trasloco? Raccontate, se vi va!

(Visite 28 totali, 1 visite oggi)
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.