Anche questo è un morto di Stato, ma siccome non aveva il permesso di soggiorno, ci permettiamo di dimenticarlo. Verità sulla morte di Moustapha Anaki nel video più sotto (da Raffaella Maria Cosentino).

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.